mercoledì 20 gennaio 2016

Infernal Tenebra - As Nations Fall review

"As Nations Fall"



Release Date: 22.01.2016


Genre: Death Metal

Country: Croatia

Track List:
1. The Seventh Seal
2. Catharsis
3. Suspension Of Disbelief
4. As Nations Fall
5. Cross The Line
6. Legally Insane
7. The End Justifies The Means
8. The Serpents Crawl
9. Black Sun

Si scrive death metal croato, si legge Infernal Tenebra.

Prodotto da Jens Bogren (Opeth, Katatonia, Dark Tranquillity, Paradise Lost) "As Nations Fall" attraversa il mare nostrum per offrirci una complessità di riff aggressivi che non vogliono riscrivere la storia ma solo raccontare di un genere che merita tutto il riconoscimento.

Nate dalle viscere del black metal e divenute oggi brillanti spunti death, le nove tracce di  "As Nations Fall" fanno tesoro dei contrasti chiaro-scuro di "Orchid" degli Opeth distruggendone i tratti progressive lasciando il posto ad elementi thrash colpevoli solo di aver calpestato i territori inaccessibili di "Show No Mercy" degli Slayer.

Un' impressionante performance delle due chitarre alimentano come benzina un fiamma già di per sé al culmine della sua potenza senza  lasciare spazio ad errori in un mix graffiante che scatena l'inferno sotto la voce gutturale ed animalesca del loro leader Darko Etinger.

Un album che non ha le pretese di essere il capolavoro dell'anno ma che si impegna a dare agli amanti del genere una bella scossa alle loro corde vocali.

7/10
Michela (Anesthesia)
Line Up:
Darko Etinger - Rhythm Guitars & Vocals
Ivo Petrović - Lead & Acoustic Guitars
Paolo Grižonič - Bass Guitar
Sebastian Stell - Drums