lunedì 29 febbraio 2016

Todtgelichter - Rooms review

"Rooms"

Release Date: February 26th 2016


Country: Germany

Genre: Avantgarde/Prog/Extreme Metal

Track List:
01. Ghost
02. Schrein
03. Lost
04. Shinigami
05. Necromant
06. Zuflucht
07. 4JK
08. Origin
                                                                                   09. Pacific


Nati  nel 2002, i tedeschi Todtgelichter sono l'abito perfetto da indossare per uscire nell'oscurità ed intraprendere quel  viaggio nelle strade desolate della nostra anima, solo per sentirne il respiro.

Assicuratisi un posto privilegiato nel mondo del metal estremo e dell'avantgarde con due pezzi pregiati come "Angst" e "Apnoe", con questo nuovo album hanno semplicemente abbellito quel vestito con nuovi orpelli, coprendosi dalle intemperie e tornando sul sentiero della memoria per raccontarci una nuova esperienza. 

Rooms è un album che parla di ricordi, quelli che nonostante si vogliano reprimere nell'angolo più inviolabile della propria mente rimangono lì, pronti ad uscire allo scoperto nel momento più inaspettato.

Un album solenne, che veste per l'occasione la veste sacra e regala al proprio pubblico tutto il misticismo del musica oscura, con organi che suonano una marcia funebre emozionale e potente per interminabili minuti, lasciando alla propria sacerdotessa Marta l'estasi finale.

Ridefinendo il concetto di black metal in un'alchimia tra classico e moderno, le nove tracce ci guidano tra malinconia ed aggressività, in un universo fatto di tastiere taglienti come lame di rasoio e chitarre opulente che impreziosiscono il risultato finale.

il viaggio nell'esistenzialismo prosegue fino a "Zuflucht", dove finalmente la bestia interiore prende coscienza della propria ferocia, con una violenza inaudita che sconvolge nuovamente il sound dei Todtgelichter, innalzandoli oltre il precipizio del panorama musicale odierno.

8/10
Michela (Anesthesia)

Line Up:
Marta: vocals, screams
Frederic: guitars, backing vocals
Floris: guitars
Guntram: bass
Frieder: organ, synths
Tentakel P.: drums

www.facebook.de/Todtgelichter
www.todtgelichter.de (new launch until release)