lunedì 11 aprile 2016

Khroma - Stasis

"Stasis"

Release date: 01.04.2016


Country: Finland 

Genre: electronic alternative metal

Tracklist:
01. Brace Yourself
02. A Simple Lie
03. Wrong
04. The Push
05. Hydra
06. Acid on Skin
07. Truth Serum
08. Machinal
09. Alarmists

"I watched c-beams glitter in the dark near the Tannhäuser Gates"

L'abilità con la quale molti musicisti spingono la musica elettronica oltre i confini, portandola all'estrema esasperazione è sconcertante quanto il loro apprendimento attraverso le tecniche impartite da chi prima di loro è arrivato all'epicentro del nucleo.

Va da sé che l'avanzamento inarrestabile della tecnologia ha portato a riversare sui canali mediatici ogni sorta di sperimentazione troppo spesso anche illusoria. 

Sulla scia di band i cui pianeti sono ancora troppo lontani per poter solo pensare di avvicinarli,  i Khroma dalla loro piccolo navicella hanno scrutato le varie forme dell'universo elettronico acquisendone forme e suoni, raggiungendo così una notevole rispettabilità.

Il djent proposto dalla band finlandese ha iniziato la sua lenta e graduale gestazione, Stasis di fatto è un involucro che assume forme diverse, capace di trovare un fondamento al di fuori della nostra mente semplicemente sovvertendo gli elementi del metal estremo, ripulendolo della sua ruvidità ed introducendo, grazie alla vasta gamma vocale portata dal cantante Riku Rinta-Seppälä, la sensibilità nel post hardcore.

Il miglior esempio di quanto sia buona questa band sta nella facilità con la quale introspettiva ed aggressività sono stati fusi tra di loro, con riff di chitarra che si solidificano in una progressività vibrante portando su un unico binario le sotterranee atmosfere death metal e gli scintillanti effetti prog moderni.

C'è ancora tempo per provare ad avvicinarsi agli astri del djent estremo ma i più giovani saranno chiamati ad analizzarne i contenuti di questo disco preparandosi così all'avvento di una nuova forma di vita.

8/10
Michela (Anesthesia)

Line-up
Antti Honka, drums & visuals; 
Maarik Leppä, bass; 
Mikko Merilinna, guitars & keys; 
Riku Rinta-Seppälä, vocals & electronics


Khroma: Stasis European Tour 2016
29.03. Jelgava (LV), Balerija
30.03. Tallinn (EE), Red Emperor
31.03. Tartu (EE), Rock’n Roll
01.04. Cesis (LV), Fonoklubs
02.04. Riga (LV), Depo
03.04. Kaunas (LT), Lemmy
06.04. Essen (DE), Don’t Panic
07.04. Utrecht (NL), ACU
08.04. Eernegem (BE), B52
10.04. Zurich (CH), Ebrietas
12.04. St. Etienne (FR), Thunderbird Lounge
13.04. Santander (ES), Rock Beer The New
14.04. Valencia (ES), Darkness
15.04. Madrid (ES), Rock Pub
16.04. Barcelona (ES), La Bascula
17.04. Frejus (FR), Monster’s Art
18.04. Milan (IT), Blue Rose
19.04. Leipzig (DE), 4Rooms
20.04. Erfurt (DE), From Hell
21.04. Amsterdam (NL), The Cave
22.04. Leeuwarden (NL), Mukkes
23.04. Copenhagen (DK), Kraftwerket
25.04. Hamburg (DE), Pooca Bar
26.04. Gdansk (PL), Wydzial Remontowy
27.04. Lodz (PL), Dom
28.04. Chorzow (PL), Lesniczowka
29.04. Prague (CZ), Sberne Suroviny
30.04. Ceske Budejovice (CZ), Fabrika
01.05. Poznan (PL), Klub U Bazyla