lunedì 12 settembre 2016

Pentarium - Schwarzmaler

"Schwarzmaler"

Release date: September 9th, 2016



Country: Germany

Style: melodic death metal

Track List:
1. Kronzeuge
2. Vanitas
3. Seelenheil
4. Auf Schwarzen Schwingen
5. Nimmermehr
6. Totendämmerung
7. Macht Durch Angst
8. Gevatter Tod
9. Am Waldesrand
10. Drachenstein
11. Weltenbrand
12. Schwarzmaler


Come potremmo definire il suono dei Pentarium? Nonostante nascano alla corte dell’impero prussiano, questi sei ragazzi sono da sempre stati ossessionati dalle oscurità malinconiche delle terre del nord, dalle quali hanno appreso la capacità di arrangiamento, miscelando dolcemente elementi sinfonici ed opulenti tastiere, non solo come sottofondo, ma come vero e proprio punto nevralgico della loro struttura.

E se la scelta di cantare in inglese non sembra abbia portato grossi vantaggi, ecco che canzoni come "Auf Schwarzen Schwingen" e "Totendämmerung" ricreano quell’habitat naturale dove l’epicità che gravita tra death e goth metal in un gioco di arpeggi e voci grevi, esalta non solo le capacità tecniche del singer Carsten Linhs, ma anche l’ottimo lavoro dei due chitarristi Hendrik Voss e Florian Jahn sempre coinvolgenti ed impeccabili.

E’ palese che la cultura musicale scandinava abbia influenzato la nascita di Schwarzmaler, ma non crediate che si tratti semplicemente di un disco gotico; i Pentarium infatti sono riusciti a far sposare numerose influenze al suo interno, piccoli germogli di corrente elettronica ed un dinamismo progressivo che sotto il manto spesso del metal melodico sono pronti a sbocciare davanti ai vostri occhi al primo raggio sole.

7/10
Michela

Line Up:
Carsten Linhs - Vocals
Hendrik Voss - Guitar
Florian Jahn - Guitar
Fabian Laurentzsch - Bass guitar
Philip Burkhard - Keyboards / Synthesizer
Max Peev - Drums