lunedì 21 novembre 2016

Fourth Circle - Elements

"Elements"

Release Date: 28 October 2016


Country: France

Style: Symphonic, gothic metal, nu metal

Tracklist:
Write your own Story
Take
Water's Child
These Walls
From Moon
Iron Drops
Signals
Beyond Death
Crossing the Air
In the Dark
Seducing
The Tale
Sleepless Son

Il panorama sinfonico è sempre più vasto, tanto che perfino un’etichetta specializzata in tutt’altro genere come la DarkTunes (elettronica, EBM, dark wave) ha deciso di dargli il giusto spazio.

Per quanto questo 2016 sia stato illuminato dai meravigliosi ologrammi sinfonici degli Epica, e difficilmente ripetibili, Elements è comunque pronto ad assolvere ai propri compiti.  Un disco complesso ma anche versatile, che galleggia tra la magia del sinfonico, senza abbandonarsi completamente alle sue orchestrali ambiziose e lussureggianti e prediligendo elementi più elettronici, quasi industrial alla Rammstein, che si accompagnano perfettamente alla voce della cantante Audrey Adornato. 
Le atmosfere cupe e malinconiche presenti nel disco alimentano la parte più metal, che scivola dolcemente tra deliziosi riff di chitarra ed effetti corali da hit radiofoniche.  
Per quanto i Fourth Circle abbiano acquisito molto dalla tradizione classica olandese e finlandese, finendo per far suonare ogni pezzo un po’ come una ristampa dei vari Once dei Nightwish o The Unforgiving dei Within Temptation, l’arrangiamento musicale è edificante e farà sicuramente piacere agli amanti del genere.

6.5/10 
Michela (Anesthesia)

Line Up:
Audrey Adornato - voice
Julien Blanchet - drum
Henri Friedrich - Bass
Maxime Boriolo - guitar
Olivier Keller - keyboard