giovedì 10 novembre 2016

THE ANSWER - Solas

"Solas"

Release Date: on 28 October 2016

Label: Napalm Records 

Country: Ireland

Style: Hard Rock

Tracklist:
1. Solas
2. Beautiful World
3. Battle Cry
4. Untrue Colour
5. In This Land
6. Thief Of Light
7. Being Begotten
8. Left Me Standing
9. Demon Driven Man
10. Real Life Dreamers
11. Tunnel

Giungono al sesto lavoro gli irlandesi The Answer, una band che probabilmente molti di voi avranno avuto modo di vedere in azione: nel 2009 hanno infatti aperto per gli Ac/Dc durante il Black Ice Tour, mentre nella scorsa estate hanno calcato le prestigiose assi del Pistoia Blues Festival insieme a Whitesnake e Hardcore Superstar. 

Alfieri di un hard rock classico, influenzato dal blues e dai Led Zeppelin, con questo Solas allargano decisamente i loro orizzonti sonori. Se i lavori precedenti puntavano sull'immediatezza e sull'impatto, qui li troviamo alle prese con materiale più introspettivo e soffuso, che pur pagando il giusto tributo al rock degli anni 70 risulta moderno e mai anacronistico. Questo è evidente fin dalla prima traccia, la title-track, dall'andatura ipnotica e con un riff che rimanda a “Kashmir” (Led Zeppelin, of course!). La seguente “Beautiful World” è stata scritta insieme al produttore dei Massive Attack Neil Davidge, forse a lui si devono certi effetti “trippy” della parte iniziale, prima che il brano cresca di intensità e di potenza. In alcune occasioni si sente l’ eco degli Europe maturi di “Secret Society”, come nel blues inquietante di “Being Begotten”, o nella più solare e diretta “Demon Driven Man”.
“Battle Cry”, con il suo coro trascinante, sfoggia evidenti influenze celtiche (Bob Catley e il suo “Middle Earth” non sono poi così distanti), così come “In This Land”, in cui chitarra acustica e mandolino si intrecciano mirabilmente. Anche la soffusa “Thief Of Light”, dalle atmosfere sospese, ha un forte sapore irlandese, mentre “Left Me Standing” non avrebbe sfigurato su un vecchio disco dei Thin Lizzy.

Con Solas i The Answer ci consegnano l’album della maturità: vario, ricco di idee e convincente dall'inizio alla fine. 

8/10
Andrea

Line-up:
Cormac Neelson – vocals
Paul Mahon – guitar
Micky Waters – bass
James Heatley – drums


ph. credit by Charlie Gray