martedì 6 dicembre 2016

I SEPULTURA pubblicano “Machine Messiah” il 13 gennaio su Nuclear Blast


I SEPULTURA pubblicano “Machine Messiah” il 13 gennaio su Nuclear Blast

Il disco è stato prodotto dalla band stessa e da Jens Borgen (SOILWORK, OPETH, KATATONIA, AMON AMARTH) ai Fascination Street Studios di Örebro, Svezia.

La copertina di “Machine Messiah” è stata realizzata dall’artista filippina Camille Della Rosa.
Andreas Kisser al riguardo dichiara: “Mi sono imbattuto nei lavori di Camille Della Rosa mentre stavo cercando degli artisti alternativi che fossero adatti per realizzare la copertina del nostro nuovo album. In testa avevo già il concept e il titolo del disco, ma ciò era irrilevante perché desideravo trovare qualcuno che avesse uno stile e idee diverse. Quando ho visto i suoi dipinti ne sono rimasto impressionato. ‘Machine Messiah’ è ispirato alla robotizzazione della nostra società: il concept di un Dio Macchina, che ha creato l’umanità, e ora sembra che siamo giunti alla fine del ciclo, tornando al punto di partenza. Siamo stati creati dalle macchine e ora torniamo da dove siamo arrivati, insomma. Il Messia, al suo ritorno, sarà un robot o un umanoide, il nostro salvatore biomeccanico. Il dipinto ‘Deus Ex-Machina’ è un capolavoro e sono rimasto scioccato quando ho visto che si adattava così bene al nostro concept, anche se è stato realizzato sei anni fa. Sono molto soddisfatto di ‘Machine Messiah’: è sempre un album dei Sepultura, ma con una nuova direzione ed intensità, è una nuova sfida musicale, un passo avanti. Non vedo l’ora di mostrare al mondo la nostra musica creata per il nuovo Messia in arrivo”.

Il primo singolo tratto da “Machine Messiah” è 'I Am The Enemy'. 
Chi pre-ordina il disco in digitale riceverà la canzone immediatamente.

Andreas Kisser spiega: “La canzone 'I Am The Enemy' è una delle ultime su cui abbiamo lavorato prima di andare in Svezia a registrare il disco. È molto semplice e diretta, con una forte influenza dalla scena hardcore degli anni ’90. Il testo parla di noi esseri umani con concetti e preconcetti radicati nella nostra testa dalla religione, dall’educazione, dall’ambiente circostante e dalle nostre esperienze. Noi siamo il problema e la soluzione al tempo stesso. Non dobbiamo prendercela con nessuno se non con noi stessi, il nostro vero nemico. Bisogna guardarsi in faccia, ripensare alla propria esistenza e cogliere l’occasione di creare un mondo migliore per noi stessi”.



I pre-ordini dell’album sono attivi QUI

La tracklist di “Machine Messiah” è la seguente:
1. Machine Messiah
2. I Am The Enemy
3. Phantom Self
4. Alethea
5. Iceberg Dances
6. Sworn Oath
7. Resistant Parasites
8. Silent Violence
9. Vandals Nest
10. Cyber God

Credito foto: D.O. Blackley

I SEPULTURA saranno in concerto con KREATOR, SOILWORK e ABORTED il 21 febbraio 2017 al Live Club di Trezzo Sull’Adda (MI).