giovedì 19 gennaio 2017

I Post Metallers italiani KYNESIS firmano per ARGONAUTA Records



Siamo orgogliosi di annunciare i Post Metallers italiani KYNESIS nel nostro roster.
I Kynesis nascono a Torino nel 2010 dalle ceneri di un precedente progetto, con la volontà di ricercare un sound diverso ed innovativo prendendo spunto da gruppi come Cult of Luna, Pink Floyd, My Dying Bride, Deftones, Mogwai, Isis.
Il progetto ha ospitato e collaborato con numerosi musicisti torinesi; ad oggi la voce è quella di Ivan Di Vincenzo che condivide con Luca Braga il ruolo di chitarrista, la sezione ritmica è composta da Giacomo Grillone al basso e Fabio Losano alla batteria.
Nel 2014, dopo aver pubblicato un cd live, la band lavora alla stesura del primo full album "Kali Yuga", apprezzato dalla critica per le sonorità eclettiche. Nel tour di promozione il gruppo condivide il palco con numerose band come Forgotten Tomb, The Great Old Ones e Mortuary Drape.
Il nuovo album dei Kynesis "Pandora" tratta del mito greco per poi trasporlo ai giorni odierni; come filo conduttore il tema della speranza, raccontato attraverso melodie decadenti, tempi dilatati e testi in italiano. Registrazione e mixaggio sono stati eseguiti presso l’Alarm Studio, ad opera di Alessio Sogno, arrangiatore, inoltre, delle tracce di sintetizzatore. Il master è stato affidato a Magnus Lindberg (Cult of Luna).
A coronamento di un duro lavoro, la pubblicazione da parte di Argonauta Records, per una collaborazione fortemente desiderata e la distribuzione dell’album per il 2017.