martedì 28 febbraio 2017

BORN AGAIN - Strike With Power

"Strike With Power"

Release date: February 24, 2017


Country: France

Style: Heavy Metal/Hard Rock

Tracklist:
1. New Generation
2. Strike With Power
3. Preachers Of The Night
4. Betrayal
5. We Feed The Fire
6. Angel In Black
7. Deal With The Devil
8. Wings Of Hate
9. No Class
10. Dawn Of The Gods

Non fatevi ingannare dal nome della band e dalla copertina (che ricorda un po’ quella di “Never Say Die”), i francesi Born Again non sono affatto gli ennesimi cloni dei Black Sabbath. Questo Strike With Power è il loro esordio assoluto, ed è un concentrato di sporco heavy rock e pesante rock’n’roll.

La prima cosa che si nota dei Born Again è la voce “catramosa” di Thierry, perfetta per sottolineare i rocciosi riffs di Chris. Forse qualcuno si ricorderà dei WWIII di Jimmy Bain e Vinnie Appice, una band che a mio avviso ha parecchi punti di contatto con questi francesi.
Introdotta dal fruscio di un vinile, “New Generation” ci mostra subito le caratteristiche del quartetto: riffs aggressivi, ritmica compatta e parti vocali al vetriolo. Nei cupi giri di chitarra della title-track e di “Preachers Of The Night” è presente qualche influenza sabbathiana, ma i francesi agiscono in un contesto heavy rock ben distante dalla solenne epicità di Iommi e soci. L’urticante up-tempo di “Betrayal” chiama in causa i Judas Priest, mentre “Angel In Black” non avrebbe sfigurato nel repertorio dei Motorhead. Tutto il lavoro si mantiene su buoni livelli, senza vertici assoluti ma anche senza cadute di tono. Meritevoli di una citazione sono la monolitica “Deal With The Devil” e la corrosiva “Dawn Of The Gods”, oltre alla fedele rilettura di “No Class”  dei Motorhead. 

Un lavoro sicuramente meritevole di un ascolto quindi, che senza inventare nulla di nuovo può rivelarsi una piacevole sorpresa per chi cerca del semplice e trascinante heavy rock.

7/10
Andrea

Line-up:
Thierry – vocals
Chris – guitar
Christopher – bass
Pich – drums