venerdì 24 marzo 2017

DIE APOKALYPTISCHEN REITER - rivelano il titolo del nuovo album


"A rider's descending from heaven, a bleeding volcano..."

»Der Rote Reiter« (ital.: »Il cavaliere rosso«) guida i suoi eredi musicali nella battaglia. Con questo “cavaliere rosso”, i DIE APOKALYPTISCHEN REITER celebrano un rapido ritorno a casa. E’ passato un po’ di tempo da quando la band suonava così tumultuosa e potente. All’interno di un soundscape apocalittico, raggiungono un delicato equilibrio tra speranza e distruzione. Il peso infernale e l’intensità dei brani uniti a piacere e gioia sono le basi di questo decimo studio album. Il disco è passionale e intenso in ogni suo aspetto. Sarà pubblicato nell’estate 2017 e il tour inizierà in autunno.

La band ha affermato:
Siamo pronti a tornare on the road. La discesa dal paradiso di un cavaliere, ricoperto di sangue. Torneremo sul palco, la terrà tremerà e noi daremo il massimo. Ci aspettiamo riffs pesanti, moshpit selvaggi e ovviamente di rivedere tutti voi. Non suoneremo ai festival nel 2017 ma i ticket per i nostri prossimi show sono già disponibili su www.reitermania.de. Ci vediamo in autunno, REITER maniacs.”

»Der Rote Reiter« è stato prodotto dalla band e dai co-produttori Alexander Dietz (HEAVEN SHALL BURN) e Eike Freese (DEEP PURPLE, KAI HANSEN) ai Chameleon Recording (ChemicalBurn Studios).

Dice il co-produttore Alexander Dietz sul nuovo album dei REITER:
“I DIE APOKALYPTISCHEN REITER sono tornati. Senza pietà, freschi e con tanta voglia di suonare. Hanno superato facilmente l’equilibrio tra una potenza irrequieta e una raffinata bellezza.