lunedì 6 marzo 2017

EX DEO - The Immortal Wars

"The Immortal Wars" 

Date Release: on 24 February 2017

Label: Napalm Records 

Country: Canada

Style: Symphonic death metal

Track List:
01. The Rise of Hannibal 
02. Hispania (The Siege of Saguntum) 
03. Crossing Of The Alps 
04. Suavetaurilia (Intermezzo) 
05. Cato Major: Carthago delenda est! 
06. Ad Victoriam (The Battle Of Zama) 
07. The Spoils Of War 
08. The Roman 


"Possiede maggior determinazione colui che porta il suo attacco di chi lo subisce"

Non vi è posto al mondo che non apra il cuore quanto la nostra amata Roma.
Ripercorrendo i fasti di un antico quanto glorioso impero, il canadese di chiare origini italiane Maurizio Iacono (Kataklysm) raduna le legioni del suo esercito per il terzo album degli Ex Deo, The Immortal Wars.

All'epica “The Rise Of Hannibal” il compito di aprire le ostilità, con un'interminabile sventagliata di riff melodic death metal accompagnata da un possente lavoro di archi che ne esalta la bellezza.
L'atmosfera del disco è battagliera e mastodontica come gli elefanti cartaginesi, le chitarre agili e compresse esaltano lo screaming del vocalist contribuendo ad elevare la cifra epica generale. La figura dell'Imperatore, che nelle parti più violente dimostra anche una certa familiarità con il black melodico, aggredisce la scena senza paura e trova una collocazione stilistica tra i cori enfatici dei Wintersun ed il growling serrato dei Septicflesh. Un vortice interpretativo che rende giustizia all'impegnativo concept storico e viene assecondato da una sezione ritmica quadrata, pur nella sua ovvia aggressività.
Le tastiere creano arrangiamenti evocativi e magniloquenti, nonostante il loro utilizzo discreto e mai pacchiano, ponendo così le necessarie fondamenta per amalgamarsi ad un guitar work piuttosto complesso e comunque preponderante.

Come le più lungimiranti campagne militari, The Immortal Wars è un album che non mira solamente alla vittoria di una semplice battaglia, ma impone gli Ex Deo in una posizione di supremazia che apre le porte al futuro radioso del loro impero.

Michela (Anesthesia)
7.5/10

Line-up:
Maurizio Iacono - vocals
Stéphane Barbe - lead guitar
Jean-Francois Dagenais - rhythm guitar
François Mongrain - bass guitar
Jonathan Leduc - keyboards
Oli Beaudoin  - drums