mercoledì 12 aprile 2017

NIGHTRAGE The Venomous

"The Venomous"
Release Date: on 31st March 2017


Country: Sweden/Greece

Style: Melodic death metal

Tracklist:
1. The Venomous
2. Metamorphosis/Day Of Wrath
3. In Abhorrence
4. Affliction
5. Catharsis
6. Bemoan
7. The Blood
8. From Ashes Into Stone
9. Trail Of Ghosts
10. Disturbia
11. Desolation And Dismay
12. Denial Of The Soul (Instrumental)

Quando uscì Clayman degli In Flames, si pensò subito che il death metal melodico stesse subendo una metamorfosi capace di influenzare moltissime band a venire.
Dopo aver finalmente trovato pace nella sua terra d'origine, il cantante/chitarrista greco Marios Iliopoulos ha cercato di consolidare quanto di buono fatto in passato, ricostruendo parzialmente una line-up finora troppo instabile. Ad imprimere una svolta, anche sonora, al nuovo album The Venomous è l'ingresso tra le fila della band di artisti di grande esperienza come il chitarrista Magnus Söderman (Slapdash) ed il batterista Lawrence Dinamarca (Loch Vostok).

Per quanto il suono non si discosti molto dall'ottimo predecessore The Puritan, certi cambiamenti sono serviti ad alleggerire una certa sensazione di ripetitività che comunque aleggia lungo l'ascolto del disco. Allontanatasi in modo netto dalla fazione più aggressiva del death, la band greco/svedese ritrova una buona familiarità con le melodie ancestrali e poetiche degli esordi, ma che con il passare del tempo sembravano essersi un po' smarrite.

Iliopoulos dimostra ancora una volta di essere un ottimo compositore, ottenendo risultati tuttora distanti dai livelli migliori di In Flames e Dark Tranquillity, ma comunque degni di un progetto tra i più longevi nella scena melodic death continentale.

Alcuni brani risultano essere un po' fiacchi rispetto ad altri, ma la metabolizzazione di un certo stile più moderno ed orecchiabile probabilmente saprà aprire nuovi percorsi stilistici, che permetteranno ai Nightrage di adattarsi meglio ad un ambiente in continuo mutamento, oltre a suonare molto più potenti e diretti dal vivo.

The Venomous è un album interessante, nonostante alcune lacune in termini di originalità che lo rendono discontinuo, talvolta avvicinando i Nightrage all'orlo di un abisso popolato da troppi gruppi che puntano più sulla quantità che non sulla qualità.
Come sempre in questi casi, il responso del pubblico sarà fondamentale per tirare le somme.

7/10
Michela (Anesthesia)

Line up:
Marios Iliopoulos – Guitar
Anders Hammer – Bass
Ronnie Nyman – Vocals
Magnus Söderman – Guitar
Lawrence Dinamarca – Drums