lunedì 15 maggio 2017

GREEN METEOR - Consumed by a Dying Sun

"Consumed By A Dying Sun"

Release Date: April 21st, 2017

Label: Argonauta Records

Style: Stoner Sludge Space Metal

Country: U.S.A.

Tracklist:
1. Acute Emerald Elevation
2. Sleepless Lunar Dawn
3. In The Shadow Of Saturn
4. Mirrored Parabola Theory
5. Consumed By A Dying Sun





I Green Meteor provengono da Philadelphia e sono esponenti della florida scena stoner rock americana. Consumed By A Dying Sun è il loro esordio, l’immagine e la copertina “spaziale” fanno subito pensare agli Hawkwind. In realtà il suono dei Green Meteor è molto più pesante e acido, vicino a certe cose degli Sleep, ma per fortuna privo della pachidermica monoliticità di questi ultimi.

I brani sono 5, tutti di lunga durata, ma sufficentemente variati e scorrevoli. “Sleepless Lunar Dawn” sfiora i 10 minuti ma riesce a non annoiare grazie alla sapiente alternanza tra parti doom ultra rallentate e scariche di furioso rock’n’roll. Le chitarre sono costantemente cariche di fuzz e riverberi, la voce di Leta è volutamente tenuta in secondo piano, e sembra provenire da un altro pianeta. “Acute Emerald Elevation” ha una lunga intro piena di effetti spaziali e voci aliene, lentamente cresce di ritmo fino al convulso finale. “In The Shadow Of Saturn” rincara la dose, con il suo incedere drogato e stordente e la sua attitudine profondamente underground. La title track miscela MC5, Black Sabbath e Blue Cheer, con numerosi cambi di tempo e breaks chitarristici brucianti.

Seppur con qualche ripetitività di troppo, Consumed By A Dying Sun è un esordio promettente, un lungo trip psichedelico che non può lasciare indifferenti.

7/10
Andrea

Line-up:
Leta – vocals, guitar
Amy – guitar
Tony – drums
Algar – bass

https://www.facebook.com/greenmeteor