lunedì 26 giugno 2017

BLACK STAR RIDERS – rinnovano il contratto mondiale con Nuclear Blast Entertainment


Dopo la pubblicazione di un album di successo come “Heavy Fire” e un tour in Europa e nel Regno Unito, i BLACK STAR RIDERS annunciano con piacere di avere rinnovato il contratto con Nuclear Blast Entertainment.

Nati nel 2012, i BLACK STAR RIDERS hanno firmato il primo contratto con Nuclear Blast Entertainment nello stesso anno, pubblicando tre dischi acclamati dalla critica: “All Hell Breaks Loose”, “The Killer Instinct” e “Heavy Fire”.

L’ultimo lavoro in studio “Heavy Fire” ha ottenuto un successo mondiale, entrando al #6 delle classifiche inglesi, al #11 in Germania e al #91 negli Stati Uniti.

La band dichiara:
Nuclear Blast è al nostro fianco fin dalla nascita dei BLACK STAR RIDERS, credendo in noi e soprattutto nelle nostre canzoni. Dopo tre album di grande successo è ovvio che la band rimanga nel luogo cui appartiene”.– Ricky Warwick
“NBE è una delle etichette migliori con cui io abbia mai lavorato. Sono eccitato all’idea di continuare il rapporto dei BLACK STAR RIDERS con questo grande gruppo di persone!” – Scott Gorham
"Che piacere lavorare con la squadra di Nuclear Blast negli ultimi cinque anni. Guardiamo con impazienza ai prossimi, e oltre”.– Damon Johnson
"Sono grato di fare parte della famiglia Nuclear Blast e guardo al nostro futuro assieme con impazienza”. – Robert Crane

“Heavy Fire” è disponibile in formato fisico e digitale

I riff immediati dell’opener ‘Heavy Fire’, il primo singolo ‘When The Night Comes In’, lo sporco groove del basso di ‘Thinking About You Could Get Me Killed’ e le chitarre che sono ormai un marchio di fabbrica di Gorham e Johnson in ‘Testify Or Say Goodbye’ mettono in luce come questo disco sia destinato a cementare la reputazione dei BLACK STAR RIDERS come una delle migliori band rock del mondo.