lunedì 13 novembre 2017

Hällas - Excerpts from a future past

"Excerpts from a future past"

Release Date13th October 2017

Label: The Sign Records 

Country: Sweden

Genre: adventure rock

Tracklist:
1. The Astral Seer
2. Repentance
3. Nebulon’s Tower
4. The Golden City Of Semyra
5. Star Rider
6. Shadow Of The Templar
7. Illusion Sky


Gli Hällas sono un quintetto svedese formatosi nel 2011, con all'attivo un EP e venuti fuori sulla lunga distanza . Si autodefiniscono “Adventure Rock”, e si presentano con un concept basato su una storia fantasy, tra cavalieri e veggenti.
La musica è un pregevole retro-rock, avvolto da un feeling medioevale e con numerose digressioni progressive.
“The Astral Seer” esordisce con un fraseggio di scuola Thin Lizzy/Wishbone Ash e si sviluppa in un galoppante hard rock, molto anni 70. Le deboli parti vocali di Tommy Alexandersson sono riscattate dagli eccellenti scambi tra i due chitarristi e da un organo sempre presente ma mai invadente. “Repentance”macina terzine alla maniera dei primi Iron Maiden (ma in un contesto molto meno metallico), mentre nella maestosa “The Golden City Of Semyra” tornano a farsi sentire i Wishbone Ash, con il loro sound proto-epic metal. “Shadow Of The Templar” e “Illusion Sky” sono forse i brani in cui il talento degli Hällas si esprime al meglio: entrambe sfiorano gli 8 minuti di durata e sono caratterizzate da bellissime armonie chitarristiche e da numerosi cambi di atmosfera.

Una produzione piuttosto povera non penalizza più di tanto Excerpts From A Future Past, un esordio promettente per una band giovane e con ampi margini di miglioramento.

7/10
Andrea

Line-up:
Tommy Alexandersson: Bass and vocals
Alexander Moraitis: Guitars
Nicklas Malmqvist: Organs and synthesizers
Marcus Petersson: Guitars
Kasper Eriksson: Drums