lunedì 12 febbraio 2018

Hautajaisyö - Matkalla Kohti Hautaa

"Matkalla Kohti Hautaa"

Release Date: February 2nd 2018


Genre: Melodic death thrash metal

Country: Finland

Track list:
01. Intro
02. Tunteeton
03. Väsynyt Kuolemaan
04. Matkalla Kohti Hautaa
05. Jos Voisin Silmäni Ummistaa
06. Minut Pelastakaa
07. Lähdön Hetki
08. Kuolleena Haudattu
09. Unohdetut
10. Vain Tuhkasi Sinusta Muistuttaa


Ed eccoci nuovamente al consueto appuntamento death melodico finlandese.
I Hautajaisyö propongono il classico dei classici della scena metal scandinava, impastato con una buona dose di thrash, il tutto condito dal quel pessimismo cosmico del quale sono perennemente schiavi. 

Il cantato è in finlandese e questo rende ancora più straziante ed intimo il suono di Matkalla Kohti Hautaa il loro ultimo lavoro.

Amore e disperazione vengono raccontati con fredda consapevolezza, gli sprazzi melodici fanno capolino grazie alle armonie disegnate dalle chitarra di scuola In Flames, mentre la batteria alterna la sua marcia funebre a passaggi più groovy, smussando gli angoli di una carriera ancora da forgiarsi.
Il resto del lavoro è una continua lotta contro il proprio destino, scandito dalla lacerante voce di Janne Partanen, perfettamente a suo agio nell'alternanza con il suo alter ego  Tomas Ahlroos, dal piglio decisamente più moderno e trascinante.

Trovare la propria identità nel mondo musicale non è mai facile, ma i Hautajaisyö hanno saputo bene interpretare i brani e lasciare che la loro musica parlasse per loro.

7,5/10
Michela (Anesthesia)

Line-up:
Janne Partanen - Vocals
Sami Lustig - Guitars
Ville Moisanen - Guitars
Simo Pesonen - Bass
Teemu Roth - Drums
Tomas Ahlroos Clean vocals on ”Unohdetut”