martedì 8 settembre 2015

SHABDA: Pharmakon/Pharmakos - recensione

Pharmakon/Pharmakos



Release Date: Sept 7th, 2015

Track List:
01 – Pharmakon 
02 – Pharmakos 


  








Il percorso sensoriale che ci offrono oggi i ragazzi della campagna Canavese è qualcosa che va vissuto sulla propria pelle. 

Da Occidente ad Oriente fino ad arrivare alle cime più impervie dell’Himàlaya, Pharmakon è un massaggio rilassante fatto di suoni ed immagini che scaturiscono dalla mente prima ancora che dal diaframma.

L’omogeneità stilistica, unica del suo genere e sviluppata nel corso di questi anni, si manifesta in tutta la sua struttura colpendo ogni cellula del corpo come una medicina ayurvedica che rivendica il proprio posto tra i colossi della grande industria.  

Echi di tamburi primordiali risvegliano i sensi più reconditi recintando, attraverso le chitarre distorte, il proprio mantra, mentre, sussurro dopo sussurro, i passaggi successivi cesellano ogni singola nota inebriando il corpo e rilassando la mente. 

Due canzoni difficili da capire, impossibili da dimenticare.

7/10
Michela

Links: