mercoledì 14 marzo 2018

TANKARD – firmano di nuovo per Nuclear Blast


I thrasher di culto tedeschi TANKARD annunciano con piacere di avere firmato un nuovo contratto con Nuclear Blast. La band ha vissuto una seconda giovinezza dopo avere siglato il primo contratto con l’etichetta sveva. Da quest’unione sono nati "A Girl Called Cerveza", "R.I.B." e "One Foot In The Grave", gli album di maggior successo pubblicati dal gruppo, tanto che l’ultimo è entrato nella classifica tedesca al 26° posto.  

Il frontman Gerre commenta:
"Una cosa è certa: la miglior band del mondo deve per forza stare sulla migliore etichetta. A parte gli scherzi, siamo eccitati di continuare questa collaborazione con Nuclear Blast, sapendo che siamo in buone mani e continueremo a dare tutto nei prossimi trentasei anni di TANKARD!".

Flori di Nuclear Blast aggiunge:
"Ovviamente siamo felici che ‘One Foot In The Grave’ non fosse letteralmente l’ultimo album e che la band voglia pubblicarne altri. Ciò significa che dobbiamo rimpinguare la scorta di birra. Attendiamo con ansia i prossimi trentasei anni di TANKARD!".

Il nuovo album uscirà nel 2020.

L’ultimo album e le precedenti uscite sono acquistabili QUI