lunedì 14 maggio 2018

RIOT V - Armor Of Light

"ARMOR OF LIGHT"

Release Date: on 27 April 2018 


LabelNuclear Blast

Country: USA

Genre: Heavy Metal

Tracklist:
1. Victory
2. End Of The World
3. Messiah
4. Angel’s Thunder, Devil’s Reign
5. Burn The Daylight
6. Heart Of A Lion
7. Armor Of Light
8. Set The World Alight
9. San Antonio
10. Caught In The Witches Eye
11. Ready To Strike
12. Raining Fire

Quando si parla di bands che hanno raccolto meno rispetto a quanto seminato, il primo nome che mi viene in mente è quello dei Riot. 40 anni di carriera sempre ad alti livelli, una discografia costellata di lavori superbi, di cui almeno 3 capolavori epocali (“Narita”, “Fire Down Under” e “Thundersteel”, immancabili in ogni discografia heavy metal che si rispetti). 
Eppure i Riot non si sono mai elevati dallo scomodo ruolo di cult band, seguiti da uno sparuto (ma accanito) nugolo di sostenitori ma lontani da ogni tipo di successo commerciale. A questo ha sicuramente contribuito  una line-up perennemente instabile e una gestione manageriale a dir poco disastrosa.
La morte prematura del leader e fondatore Mark Reale sembrava essere la fine di questa bellissima avventura. E invece i Riot (oggi Riot V) sono riusciti a rialzarsi da questo ennesimo, durissimo colpo. Oggi la leadership è nelle mani di Mike Flynz, che di Reale è stato il braccio destro per oltre vent’anni. Accanto a lui lo storico bassista Don Van Stavern (tornato nella band nel 2009), un giovane chitarrista come Nick Lee ed un bravissimo cantante come Todd Michael Hall, già nei Jack Starr’s Burning Starr.

Armor Of Light è l’ennesimo grande album dei Riot. 12 brani impeccabili, un songwriting centrato e privo di sbavature, in un ideale crocevia tra il violento power metal del periodo con Tony Moore e i suoni più Rainbow-oriented dei lavori successivi, con Mike DiMeo on vocals. Episodi come la devastante “Messiah”, la cromata “End Of The World” o i violenti speed metal della title track e di “Heart Of A Lion” sono destinati a diventare nuovi classici nel repertorio della band. Di tanto in tanto spunta qualche autocitazione (la citata “Messiah” ha un riff un po’ troppo simile a quello di “Thundersteel”) ma si tratta davvero ci cercare il pelo nell'uovo.
Poche storie, Armor Of Light è un lavoro da comprare al volo… e un posto nella mia top ten di fine anno è già prenotato!

9/10
Andrea

Line-up:
Todd Michael Hall – vocals
Mike Flynz – guitar
Nick Lee – guitar
Don Van Stavern – bass