lunedì 30 luglio 2018

ELVENSTORM - The Conjuring

"The Conjuring"

Release Date: on July 13, 2018


Label: Massacre Records

Country: France

Genre: Heavy Metal

Tracklist
1. The Conjuring
2. Blood Lust
3. Ritual Of Summoning
4. Into The Night
5. Devil Within
6. Chaos From Beyond
7. Stellar Descension
8. Evil's Dawn
9. Cross Of Damnation
10. Dawn Of Destruction


I francesi Elvenstorm, giunti al decimo anni di attività, nei primi giorni di luglio, battezzano tra rituali occulti il loro quarto lavoro, in uscita per Massacre Records, intitolato The Conjuring, come il famoso film omonimo. Anche il tema dell'evocazione demoniaca è lo stesso, in un concept di 10 tracce, molto avvincenti, che seguono un percorso verso la dannazione eterna segnato da chitarre travolgenti e una sezione ritmica davvero di ottimo livello. Le influenze dell' heavy metal teutonico anni 80'- 90' sono innegabili, ma la band d'oltralpe riesce comunque a lasciare un suo marchio.

La prima traccia, la title track, dura pochissimo ed è proprio un' evocazione demoniaca in piena regola, recitata sulla base musicale di un organo che ricorda un po' l'inquietante motivetto targato Goblins di Profondo Rosso; proprio la sete di sangue ci spinge verso la seconda traccia, stavolta cantata, dalla quale già si comincia a poter apprezzare sia l'estensione vocale di Laura Lombardi, sia la maestria dei musicisti, Michaël Hellström alle sei corde, Benoit Lecuona al basso e Antoine Bussière alle percussioni.
La terza track è riferita al rituale dell'evocazione ed è particolarmente pregevole per le percussioni potenti, veloci, precise, chirurgiche, ben corroborate dall'ottima linea melodica delle chitarre, caratteristica che è facilmente riscontrabile anche nei pezzi successivi, nei quali, complice il buio della notte, la possessione demoniaca si manifesta in tutta la sua devastante potenza. Stellar Descension è una track strumentale ben equilibrata, che lascia spazio ai virtuosismi tecnici degli strumentisti. Dopo l'infervorata Evil's Dawn è la volta di Cross Of Damnation, che vanta una splendida intro di arpeggi di chitarre e una buona parte esclusivamente strumentale. L'alba della distruzione è alle porte e chiude questo rituale occulto con una potenza che, anziché diminuire, è un continuo crescendo, tanto che sono pronta a scommettere su Dawn Of Destruction come uno dei pezzi che live darà vita a un pogo sfrenato.

Per gli appassionati del genere, The Conjuring è un album godibile, equilibrato, della giusta durata e con un numero di tracce non dispersivo. La voce, sulle tonalità più alte, non è sempre pura e cristallina, “scivola” un po' e a volte stride, forse anche appositamente, ma riesce comunque a sposarsi gradevolmente con gli altri strumenti. Questa è una band che, a quanto pare, rende molto anche dal vivo, quindi, se capita in qualche festival metal, io un salto ce lo farei...

7/10
Margherita Realmonte (Meg) 

LINE-UP
Laura Lombard F. - Vocals
Michaël Hellström - Guitars
Benoit Lecuona - Bass

Antoine Bussière - Drums

https://www.facebook.com/Elvenstorm
https://www.youtube.com/user/ElvenstormOfficial

https://spoti.fi/2sd9w6V