lunedì 1 febbraio 2016

Vieon - Fly By Light review

"Fly By Light"


Release Date: on 15th January 2016


Genre: Synth Pop Rock

Country: England

Track List:
Days of Fear & Wonder (Original Mix)
Fly By Light (Original Mix)
Proteus (Original Mix)
Meteor (Original Mix)
Extant (Original Mix)
Transmission (Original Mix)
Rise (Original Mix)


Gli inglesi Vieon hanno pubblicato lo scorso 15 gennaio per AnalogueTrash Records il secondo episodio Fly By Light della saga futuristica iniziata nel 2014 con “The Sound of The Future”. 

Macchinazioni galattiche, su basi synth intriganti, veicolate attraverso potenti groove di basso ed assoli di chitarra che ne arricchiscono di dettagli luminosi una texture già di per sé tagliente. 

L’architettura pop messa su negli anni 80’ da band come Human League, Soft Cell, solo per citarne alcuni, si lega alla perfezione con le straordinarie colonne sonore che accompagnavano certi videogames usciti agli inizi degli anni ’90 (Halo – Unreal),in una miscela unica di evoluzione e potenza elettronica che ripropone ambientazioni fantascientifiche ed astratte, immediatamente riconoscibili per stile e suoni e che stimolano le emozioni dell’ascoltatore guidandolo attraverso orchestrazioni artificiali. 

Per i nostalgici del synth e degli anni ’80 e 90 Fly By Light è disponibile, oltre in digitale, anche in una edizione limitata rigorosamente in audio cassetta.

6.5/10
Michela (Anesthesia)