martedì 7 luglio 2015

SINISTER – Dark Memorials Recensione

Dark Memorials

Release Date: 26.06.2015

Label: Massacre Records

TRACK LIST
1. The Malicious (Intro)
2. Beneath The Remains (Sepultura Cover)
3. Exhume To Consume (Carcass Cover)
4. Unleashed Upon Mankind (Bolt Thrower Cover)
5. Master Killer (Merauder Cover)
6. Beyond The Unholy Grave (Death Cover)
7. Under The Guillotine (Kreator Cover)
8. Ridden With Disease (Autopsy Cover)
9. Necrophiliac (Slayer Cover) - Slayer
10. Radiation Sickness (Repulsion Cover)
11. Blasphemies Of The Flesh (Carnage Cover)
12. Spiritual Immolation (re-recorded) (Bonus)
13. Compulsory Resignation (re-recorded) (Bonus)


Gli olandesi Sinister hanno messo a disposizione del folto pubblico metal la loro esperienza trentennale confezionando una memorabilia di cover che faranno sicuramente gola a tanti.

Conoscendone già a memoria testi e melodie, ciò che colpisce è l’incisività con la quale sono state disposte le tredici tracce seguendo un unico filo conduttore, quella sottile linea rossa tra si frappone fra la vita e la morte, non solo come atto finale.

Dark Memorials è la testimonianza di come la morte possa essere creativa e dannatamente orecchiabile a tutte le latitudini. Una voragine di suoni opprimenti ed ossessivi che affrontano il mare di tenebre penetrano il terreno trascinando l’ascoltatore moderno verso l’ade.

Dai grandiosi Carcass ai sempiterni Death, passando per gli immortali Slayer, concedendosi qua e là qualche piccola emulazione, i Sinister si sono divertiti a combinare la grandiosità del metal dei primi anni ottanti, ribaltando, estremizzando e sovvertendo tutti gli elementi classici che definiscono i singoli generi mettendo alla prova prima di tutto se stessi.

Sputando fuori riff brutali come lingue di fuoco che emergono dalle viscere dell'inferno ed un sound riconducibile il più possibile al loro personale stile, questo album è un falso d’autore divenuto leggenda grazie ai nomi incisi su una tela destinata a resistere anche al sacro fuoco del metallo.


7/10
Michela


LINE-UP
Adrie Kloosterwaard - Vocals
Dennis Hartog - Guitars
Bas Brussaard - Guitars
Mathijs Brussaard - Bass
Toep Duin - Drums


Official Site
Facebook