martedì 25 luglio 2017

WINTERSUN - The Forest Seasons

"The Forest Seasons"

Release date : July 21 2017


Country: Finland

Style: Melodic Death Metal

Tracklist:
“Awaken From The Dark Slumber (Spring)”
Part I - The Dark Slumber
Part II - The Awakening
2.       “The Forest That Weeps (Summer)”
3.       “Eternal Darkness (Autumn)”
Part I - Haunting Darkness
Part II - The Call Of The Dark Dream
Part III - Beyond The Infinite Universe
Part IV - Death
4.       “Loneliness (Winter)”



I finlandesi Wintersun nascono nel 2003 come side project di Jari Mäenpää, ex frontman degli Ensiferum. La storia della band è abbastanza travagliata: nel 2004 esce il primo album, Wintersun, seguito da otto anni di silenzio al termine dei quali viene finalmente pubblicato Time I, considerato un capolavoro da critici e fan. Comincia quindi la lunga attesa per Time II, che però non arriva. Agli inizi di quest’anno, infatti, la band lancia un crowdfunding per la costruzione di un nuovo studio in cui verrà registrato Time II, e annuncia l’uscita di The Forest Season.

Questo terzo lavoro della band è liberamente ispirato a Le quattro stagioni di Vivaldi. Il sound è tipicamente finlandese e le quattro canzoni, ciascuna dedicata a una stagione, sono un crescendo, che raggiunge il suo culmine nell’ultima: Loneliness, l’inverno, il pezzo forte dell’album, con una intro che fa venire in mente il vento gelido che spazza via la neve e un ritornello epico, capace di far venire i brividi anche quando fuori ci sono quaranta gradi all'ombra. 

Sebbene aspramente criticato da parte della critica e dei fan, The forest season è un album piacevole, capace di evocare immagini e sensazioni e di trasportare chi ascolta in un viaggio nel tempo nelle foreste del nord. 

8/10
Alessia